Home » Ricetta e Preparazione del Famoso Mint Julep Cocktail IBA

Ricetta e Preparazione del Famoso Mint Julep Cocktail IBA

Marco Molinari
Published: Last Updated on

Dal rinfrescante abbinamento di menta e zucchero all’aroma deciso del bourbon, il Mint Julep è più di un semplice cocktail: è una leggenda. Originario del sud degli Stati Uniti, la sua storia e la sua ricetta del cocktail sono state affinate nel corso degli anni da abili bartender.

Curiosamente, il termine “julep” deriva dall’arabo, ma come è arrivato a rappresentare un cocktail a base di menta e whisky nel cuore dell’America? In questo articolo, vi guideremo attraverso la sua evoluzione, con un’attenzione particolare alla ricetta e preparazione, e ai dettagli come la corretta tecnica per pestare delicatamente la menta nel vostro julep cup. Iniziamo questa avventura gustosa!

La Storia del Mint Julep Cocktail

Il Mint Julep, con il suo caratteristico sapore rinfrescante e la sua tradizione nel profondo sud degli Stati Uniti, ha radici storiche profonde e affascinanti. Andiamo indietro nel tempo e scopriamo come questo drink è diventato un cocktail simbolo.

Gli Albori: Dal 1803 e oltre

La prima testimonianza scritta di questo dissetante cocktail risale al 1803, quando John Davis descrisse il julep come una sorta di tè a base di zucchero in un bicchiere e foglioline di menta. Originariamente, il Mint Julep poteva essere preparato con diversi distillati, inclusi brandy e rum, prima che il bourbon diventasse la base principale. Al centro della preparazione, il delicato ciuffo di menta, pestato con cura per estrarre gli oli essenziali, dando al drink la sua firma aromatica.

Il Mint Julep e la Tradizione del Sud

Nel corso del XIX secolo, il cocktail divenne popolare tra gli abitanti della Virginia e fu portato a Washington, D.C. dal senatore americano Henry Clay. Fu durante la sua permanenza in città al bar Round Robin nell’Willard Hotel che Clay introdusse il Mint Julep alla scena politica della capitale. Il drink era servito in un caratteristico “mint julep cup”, e quando il bicchiere era riempito con ghiaccio sbriciolato e si aggiungeva il whiskey, il julep diventava un’esperienza completa.

Il Julep Oggi: Simbolo delle Corse dei Cavalli

Dal XX secolo in poi, il Mint Julep è diventato strettamente associato al Kentucky Derby, la famosa corsa di cavalli. Questa associazione ha solidificato la sua posizione come cocktail simbolo del sud. Ogni anno, partire dal 1938, centinaia di migliaia di Mint Juleps vengono serviti al Derby, preparati seguendo la ricetta originale ma con l’aggiunta di piccoli tocchi moderni. Nel tempo, è stato anche riconosciuto dal IBA (International Bartenders Association) come un cocktail IBA ufficiale, ponendo il Mint Julep sul palcoscenico mondiale dei cocktail classici.

Per saperne di più sulla ricca storia del Mint Julep e per esplorare ulteriori dettagli, visita la pagina ufficiale di Wikipedia o altre fonti autorevoli sul cocktail. E se siete in vena di provare questo classico del sud, ecco la ricetta! Buona degustazione!

Ingredienti del cocktail

Bourbon whiskey

bourbon icon

L’alcol principale del Mint Julep. Dovrebbe essere un bourbon di alta qualità, invecchiato per almeno quattro anni in botti di rovere carbonizzate per esaltarne i sapori ricchi.

Menta fresca

Un ingrediente fondamentale del Mint Julep tradizionale sono le foglie di menta fresca. Più sono fresche, meglio è! È importante scegliere una menta dall’aspetto vivace e sano, senza macchie appassite o marroni.

Sciroppo semplice

Lo sciroppo semplice viene utilizzato per addolcire la bevanda. Si prepara facilmente unendo in parti uguali zucchero e acqua in un pentolino a fuoco medio e mescolando fino a sciogliere tutto lo zucchero.

Ghiaccio tritato

Il ghiaccio tritato aiuta a diluire la bevanda e crea una consistenza più gradevole.

mint julip cocktaila

Ricetta del Mint Julep

Porzioni: 1 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 167 calories 0 grammi fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Dosi

  • Whisky bourbon - 60 ml.
  • Menta fresca - 6-8 foglie
  • Sciroppo semplice - 1 cucchiaino
  • Ghiaccio tritato

Istruzioni

  1. Iniziare aggiungendo 3-4 foglie di menta fresca, 1 cucchiaino di sciroppo semplice e 2 once di bourbon whisky in un bicchiere da cocktail.
  2. Mescolare delicatamente gli ingredienti con un cucchiaio di legno o un muddler fino a quando tutti gli ingredienti sono combinati e la menta è leggermente spezzata per rilasciare i suoi oli.
  3. Riempite il bicchiere di ghiaccio tritato fino a riempirlo quasi completamente e mescolate il tutto per circa 20 secondi. Questo aiuterà i sapori a combinarsi e ad amalgamarsi bene.
  4. Versare la miscela in un bicchiere old fashioned con altro ghiaccio tritato, se desiderato, e guarnire con un rametto di menta fresca.

Consigli utili per preparare il cocktail Mint Julep perfetto

  1. Assicuratevi di utilizzare un bourbon invecchiato di alta qualità per ottenere il miglior sapore e aroma.
  2. Se volete un tocco in più, provate ad aggiungere 1 cucchiaio di zucchero di canna o di miele allo sciroppo semplice prima di mescolarlo agli altri ingredienti.
  3. Per un’interpretazione diversa di questo classico drink, provate a sostituire il bourbon con il vostro whisky preferito. Tenete presente che alcuni whisky possono essere piuttosto forti, quindi regolatevi di conseguenza se necessario.
  4. Per renderlo ancora più speciale, aggiungete qualche goccia di bitter aromatico o di liquore all’arancia.
  5. Le foglie di menta devono essere mescolate molto delicatamente per evitare che il sapore diventi troppo forte.
  6. Per un sapore più ricco e morbido, raffreddare i bicchieri in freezer per 10 minuti prima di servirli.
  7. Se la riunione è numerosa e volete preparare più julep contemporaneamente, provate a usare uno shaker o una brocca più grande. Potrete poi dividere la bevanda finita in bicchieri individuali per ogni ospite!

Varianti popolari del cocktail Mint Julep

Sebbene la ricetta tradizionale sia un classico, diverse varianti sono diventate popolari nel corso degli anni. Ecco alcune delle più popolari:

Variazione del Mint JulepDifferenza dalla ricetta originale
SourSostituisce il succo di limone con lo sciroppo semplice e introduce un albume d’uovo per una consistenza più spumosa.
Blackberry Integra more e menta, che vengono mescolate insieme prima di aggiungere gli altri ingredienti.
Alla menta erbaceoIncorpora erbe come il rosmarino o il timo, che possono sostituire o essere aggiunte alle tradizionali foglie di menta, per conferire un sapore più erbaceo.
Alla menta speziatoArricchisce il cocktail con spezie quali cannella, noce moscata, pimento o chiodi di garofano, regalando un sapore più caldo e robusto.
FloatUna rivisitazione dolce del classico: una volta preparato il julep, si completa con una pallina del gelato preferito per trasformarlo in un delizioso dessert.

Come bere e servire il cocktail Mint Julep

Il modo tradizionale di servire un Mint Julep è in un bicchiere vecchio stile con ghiaccio tritato.

È importante mescolare la bevanda per alcuni secondi prima di servirla, in modo che i sapori siano ben amalgamati e la bevanda sia adeguatamente diluita.

È inoltre importante ricordare che, sebbene si tratti di un cocktail relativamente semplice, deve essere servito fresco e non annacquato. L’obiettivo è quello di ottenere un perfetto equilibrio tra dolcezza, aroma di menta e whisky!

Conclusione

Il Mint Julep è un cocktail che vanta una storia ricca e affascinante. Nato come drink a base di bourbon servito in un tumbler, ha conquistato cuori ben oltre le mura del Willard Hotel. Preparare il mint julep richiede una particolare attenzione al dettaglio, simile a come si preparerebbe un mojito. Con il suo mix unico di acqua e zucchero, e servito in un bicchiere con ghiaccio tritato, è il drink perfetto per rinfrescare le giornate estive.

Consigliato per te

Lascia un commento

*Utilizzando il presente modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

Amazon Affiliate Disclosure

Cocktailfanatico.it partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e riceviamo una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri link.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Accetto Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy