Home » Cointreau Liquore Triple Sec: Un Viaggio Attraverso il Sapore

Cointreau Liquore Triple Sec: Un Viaggio Attraverso il Sapore

Marco Molinari
Published: Last Updated on

Questo liquore dal gusto intenso di arancia nasce nel 1875 per mano di Édouard Cointreau, erede di una famiglia di distillatori francesi. Unendo gli aromatici oli essenziali estratti dalle scorze di pregiati agrumi a zucchero e alcool, Édouard crea una bevanda dorata dai magici riflessi opalescenti. Grazie al suo sapore asciutto e al contempo avvolgente con bella persistenza d’arancia, il Cointreau è apprezzato da oltre 170 anni come ingrediente versatile per raffinati cocktail e ricette gourmet.

Che cos’è il liquore “Cointreau”?

Che cos'è il liquore "Cointreau"?

Il Cointreau è un pregiato liquore dal caratteristico sapore di arancia, preparato mescolando distillato di scorze di agrumi con acqua, zucchero e alcol. Più precisamente, si tratta di un triple sec, ovvero un liquore dolce realizzato tramite tre distillazioni: questo processo permette di ottenere una bevanda dal gusto intenso e aromatico.

La storia del Cointreau inizia nel 1849 quando Adolphe Cointreau apre la sua distilleria a Saint-Barthélemy-d’Anjou, in Francia. Qui produce guignolet, liquori alla ciliegia. Sarà però suo figlio Édouard a ideare nel 1875 la ricetta che decreterà il successo mondiale del marchio Cointreau.

Utilizzando innovative tecniche di distillazione in alambicchi di rame, Édouard fonde sapientemente oli essenziali di dolci arance, provenienti da Brasile e Africa, con alcol di cereali e zucchero di barbabietola.

Il risultato è un liquore limpido dal colore ambrato brillante, dai magici riflessi opalescenti, e dall’aroma intenso che sa di fresche note agrumate.

Al naso sprigiona sentori di buccia d’arancia appena grattugiata, mentre al palato domina una piacevole dolcezza speziata con finale asciutto.La sua gradazione alcolica è di 40% e ogni bottiglia da 70 cl contiene l’essenza distillata di ben 60 arance!

La storia del Liquore Cointreau

Le origini (1849-1875)

La celebre distilleria di liquori Cointreau viene fondata nel 1849 a Saint-Barthélemy-d’Anjou, in Francia, da Edouard-Jean Cointreau-Fils. Inizialmente producono guignolet (liquore alla ciliegia) e altri elisiri con frutti locali.

Sarà il figlio di Edouard, Édouard Cointreau, a ideare nel 1875 il liquore all’arancia che decreterà il successo internazionale del marchio.

L’ascesa internazionale (1875-2000)

Grazie all’intuizione di Édouard di miscelare oli essenziali di pregiate scorze d’arancia con zucchero e alcol puro, nasce un distillato unico e raffinato.

Questo “nettare degli dei”, come verrà soprannominato, riscuote immensa popolarità, tanto da essere esportato in oltre 200 Paesi e utilizzato nei cocktail più celebri al mondo.

Il successo globale (2000-oggi)

Oggi di proprietà del Gruppo Rémy Cointreau, il marchio Cointreau produce oltre 15 milioni di bottiglie all’anno, rimanendo un’icona internazionale della mixology grazie al suo gusto inconfondibile che sa così intensamente di agrumi mediterranei.

Come si produce il liquore “Cointreau”

  1. Selezione degli ingredienti:La base del Cointreau sono le scorze di arance delicate, scelte da ogni parte del mondo per il loro ricco profilo aromatico. Le scorze migliori vengono poi essiccate con cura.
  2. Distillazione: Successivamente le scorze essiccate vengono distillate in tradizionali alambicchi di rame. Questo straordinario procedimento preserva gli oli essenziali che conferiranno al liquore il suo gusto.
  3. Miscelazione: Il prezioso distillato ottenuto viene poi unito ad acqua e zucchero in percentuali attentamente calibrate, in modo da creare il perfetto equilibrio dolce-amaro.
  4. Invecchiamento: La miscela riposa quindi in botti di rovere per mesi, maturando lentamente il suo bouquet.
  5. Imbottigliamento: Dopo una filtrazione per eliminare le impurità, il Cointreau viene infine imbottigliato e sigillato con il tradizionale marchio della cera rossa.

Liquori simili al Cointreau

NomeDescrizioneIngredienti PrincipaliSapore
Grand MarnierLiquore francese a base cognac e scorze d’aranciaCognac, scorze amare, zuccheroDeciso, dal gusto più forte
Triple SecLiquore dolce all’arancia con cerealiSpirito di cereali, scorze, zuccheroDolce, leggermente amaro
CuraçaoTipico bitter all’arancia amaraScorze amare, spirito, zuccheroAmarognolo, color arancione
Blue CuraçaoVersione blu per coloranteScorze amare, spirito, zucchero, coloranteDolce, colorazione blu
CombierRaffinato liquore franceseScorze dolci e amare, spirito, zuccheroBilanciato, rotondo

Сocktail con Сointreau

CocktailDescrizione
MargaritaEquilibrio perfetto tra dolce e aspro
SidecarDrink secco dal retrogusto amarognolo
CosmopolitanGusto fruttato e avvolgente
Mai TaiSapore tropicale rinfrescante
French 75Frizzante, agrumato e unico
Cointreau

Ricetta per Liquore Cointreau Fatto in Casa

Porzioni: 20 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 60 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Dosi

  • Arance (BIO preferibilmente): 12 di media grandezza
  • Zucchero: 550 grammi
  • Alcool (90% vol): 1 litro
  • Acqua: 1 litro

Istruzioni

  1. Preparazione delle Arance:

    • Lavare bene le arance per assicurarsi che siano pulite. Si preferiscono arance BIO per evitare pesticidi.
    • Utilizzare una grattugia fine o un pelapatate per rimuovere delicatamente la buccia dalle arance. Assicurarsi di prendere solo la parte arancione della buccia, evitando la parte bianca sottostante che è amara.
  2. Macerazione:

    • Mettere la buccia d'arancia in un grande barattolo di vetro.
    • Versare 1 litro di alcool al 90% sopra la buccia. Assicurarsi che l'alcool copra tutta la buccia.
    • Sigillare il barattolo ermeticamente e conservarlo in un luogo fresco e buio per circa 20 giorni. Agitare delicatamente il barattolo ogni pochi giorni per mescolare il contenuto.
  3. Preparazione dello Sciroppo:

    • Dopo il periodo di macerazione, preparare uno sciroppo sciogliendo 550 grammi di zucchero in 1 litro d'acqua. Riscaldare la miscela in una pentola a fuoco medio fino a quando lo zucchero si è completamente sciolto. Lasciare raffreddare lo sciroppo a temperatura ambiente.
  4. Mescolamento:

    • Una volta che lo sciroppo si è raffreddato, filtrare la miscela di alcool per rimuovere tutta la buccia d'arancia. Utilizzare un colino o una tela da formaggio per questo passaggio, per assicurare un liquido chiaro.
    • Mescolare l'alcool filtrato con lo sciroppo raffreddato in una grande ciotola. Mescolare bene per combinare.
  5. Invecchiamento:

    • Trasferire la miscela in bottiglie o mantenerla nel grande barattolo di vetro. Sigillare ermeticamente.
    • Conservare le bottiglie o il barattolo in un luogo fresco e buio per almeno un mese. Questo processo di invecchiamento permette ai sapori di fondersi e al liquore di ammorbidirsi. Agitare delicatamente le bottiglie una volta ogni pochi giorni.
  6. Servizio:

    • Dopo l'invecchiamento, il tuo Cointreau fatto in casa è pronto per essere gustato. Può essere servito freddo, direttamente dal frigorifero o addirittura dal freezer, poiché il contenuto alcolico impedisce che si congeli completamente.
  7. Goditi Responsabilmente:

    • Servi il tuo Cointreau fatto in casa come digestivo, usalo nei cocktail o gustalo puro per un'esperienza rinfrescante e aromatica.

Conclusione

Il Cointreau è ben più di un semplice liquore: è una vera e propria icona senza tempo che impreziosisce i cocktail più celebri da oltre 100 anni. La sua struttura ricca e complessa, che fonde intensi aromi agrumati con morbide note dolci e speziate, nobilita qualsiasi miscela rendendola un’esperienza sublime. Che lo si beva liscio o shakerato, questo distillato d’autore saprà sempre stupirvi e appagarvi con la sua superba finezza.

Consigliato per te

Lascia un commento

*Utilizzando il presente modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

Amazon Affiliate Disclosure

Cocktailfanatico.it partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e riceviamo una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri link.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Accetto Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy