Home » Il Vesper Martini: Cocktail Preferito di James Bond

Il Vesper Martini: Cocktail Preferito di James Bond

Marco Molinari
Published: Last Updated on

Nel raffinato universo dei cocktail, alcuni si distinguono come icone intramontabili. Tra questi, il Vesper Martini è più di un classico: è una leggenda. Nato dalla penna di Ian Fleming nel romanzo “Casino Royale” del 1953, questo cocktail è stato reso celebre dall’agente segreto più famoso al mondo, James Bond. Con una base di gin, vodka, e un tocco di vermouth dry, il Vesper si distingue per il suo gusto unico e la sua storia affascinante.

Scoprite con noi la ricetta originale del Vesper Martini, un cocktail pre-dinner per eccellenza, e immergetevi nella sua intrigante storia, dalla coppetta Martini alla celebre frase “shaken, not stirred”, che ha contribuito a renderlo un simbolo di eleganza e mistero. È il cocktail amato da James Bond, una variante del classico Martini che ha saputo conquistare il mondo.

Caratteristiche principali della bevanda

Fatto chiaveDettaglio
Gradazione alcolica (ABV)20-25% (a seconda della ricetta)
Paese di origineRegno Unito
InventoreIan Fleming
Anno di creazione1953
Tipo di cocktailCocktail a base di gin e Martini, long drink
Ingredienti principaliGin, vodka, Kina Lillet (o sostituto)
PreparazioneAgitato, non mescolato
Bicchiere consigliatoBicchieri da Martini
GuarnizioneScorza di limone

Storia del Vesper Martini

vesper martini

Il Vesper Martini non è solo un cocktail, ma un simbolo di eleganza e mistero, profondamente radicato nella cultura popolare grazie al suo legame con l’universo di James Bond. Esploriamo la storia di questo iconico drink in diverse fasi, dalla sua creazione fino al suo ruolo attuale nel mondo dei cocktail.

La Nascita del Vesper Martini

Il viaggio del Vesper Martini inizia nel 1953 con Ian Fleming, l’autore dei romanzi di James Bond. Nel suo romanzo “Casino Royale”, Fleming introduce questo cocktail unico quando l’agente segreto 007 ordina una bevanda specifica – il Vesper Martini. Con questa mossa, Fleming non solo arricchisce il carattere di Bond ma crea anche un’icona nel mondo dei cocktail. 

La Ricetta Originale

La formula originale del Vesper Martini, come descritta da Fleming, era una variante del cocktail martini tradizionale, che includeva gin, vodka e Kina Lillet, un vino aromatizzato ora sostituito dal Lillet Blanc. La preparazione del cocktail, che richiede di agitare gli ingredienti con ghiaccio e poi servirli in una coppa Martini ghiacciata con un twist di limone, rifletteva l’essenza di un pre-dinner cocktail raffinato e sofisticato, perfetto per l’agente segreto James Bond.

Da Romanzo a Cultura Pop

Dopo l’apparizione nel romanzo “Casino Royale”, il Vesper Martini divenne rapidamente un simbolo del personaggio di James Bond, incarnando la sua raffinatezza e il suo gusto per l’avventura. L’influenza di Bond ha trasformato questo drink in un must-have per gli appassionati di cocktail e gli ammiratori del famoso agente segreto.

La Diffusione nei Cocktail Bar

Grazie alla sua popolarità, il Vesper Martini si è rapidamente diffuso nei cocktail bar di tutto il mondo. Baristi e amanti dei cocktail hanno abbracciato la ricetta, adattandola e reinterpretandola, mantenendo però intatte le caratteristiche chiave che lo rendono unico: la sua forza, il suo profilo aromatico e il suo legame con l’universo di James Bond.

Il Vesper Martini Oggi

Oggi, il Vesper Martini è più che un semplice cocktail: è un’icona. La sua storia e la sua associazione con James Bond continuano a renderlo un preferito tra i cocktail classici. La ricetta è stata leggermente modificata nel corso degli anni, in particolare a causa della discontinuità della produzione di Kina Lillet, ma il Vesper rimane un punto fermo nei menu dei cocktail bar di alto livello.

Ingredienti per Vesper Martini

Il Vesper, noto anche come Vesper Martini, è una variante del classico Martini e una creazione iconica associata all’agente segreto James Bond. Ecco gli ingredienti che compongono questo sofisticato cocktail.

Gin

Il gin è la base principale di questo cocktail. Nella ricetta del Vesper, il gin contribuisce con il suo caratteristico sapore botanico, che forma la spina dorsale del drink. È importante scegliere un gin di alta qualità, che sia ricco e complesso nei suoi aromi, per bilanciare gli altri ingredienti.

Vodka

La vodka aggiunge un elemento di purezza e neutralità al cocktail. Nella ricetta, la vodka serve a smorzare leggermente l’intensità del gin, pur mantenendo la forza alcolica complessiva del drink. Si consiglia una vodka liscia e ben distillata per ottenere il miglior risultato.

Lillet Blanc

Sostituendo il Kina Lillet, originariamente usato da Fleming, il Lillet Blanc è un vino aromatizzato francese che conferisce al cocktail un tocco di dolcezza e un leggero aroma di agrumi e chinino. Questo ingrediente è fondamentale per distinguere il Vesper dalle altre varianti di Martini, aggiungendo un sapore unico e una complessità aggiuntiva.

Scorza di Limone

La scorza di limone, utilizzata come guarnizione, non è solo decorativa ma svolge un ruolo cruciale nel completare il profilo aromatico del cocktail. Quando viene espressa e strofinata sul bordo del bicchiere, rilascia oli essenziali che aggiungono una nota fresca e agrumata, bilanciando perfettamente la potenza degli alcolici.

Ricetta del Vesper Martini

Porzioni: 1 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 191 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Dosi

  • Gin: 60 ml
  • Vodka: 20 ml
  • Kina Lillet (o Lillet Blanc): 15 ml
  • Scorza di limone: per guarnire

Istruzioni

  1. Riempire uno shaker con del ghiaccio.
  2. Aggiungere 60 ml di gin, 20 ml di vodka e 15 ml di Kina Lillet (o Lillet Blanc).
  3. Mescolare bene la miscela con un cucchiaino da cocktail per circa 20 secondi, finché non è ben raffreddata.
  4. Filtrare il drink in un bicchiere Martini ghiacciato.
  5. Guarnire con una scorza di limone.
  6. Servire e godersi il drink!

Utili consigli per preparare il Vesper Martini perfetto ogni volta

Come barman, ho imparato nel corso degli anni alcuni consigli e trucchi che possono aiutarti a preparare il Vesper cocktail perfetto ogni volta. Ecco alcuni dei miei preferiti:

  • Raffreddare la Coppa Martini: Per preservare la freschezza del Vesper più a lungo, è essenziale raffreddare la coppa Martini prima dell’uso. Puoi farlo riponendola nel congelatore oppure riempiendola di acqua e ghiaccio per alcuni minuti.
  • Mescolare per Eleganza: Contrariamente alla famosa richiesta di Bond, mescolare delicatamente gli ingredienti piuttosto che agitarli può risultare in un Vesper più raffinato e liscio. Questo metodo evita di “spezzare” il gin e la vodka, mantenendo un sapore puro e cristallino.
  • La Guarnizione: Moderazione ed Eleganza: Una guarnizione di scorza di limone è essenziale, ma va utilizzata con parsimonia. Usa un pelapatate o un coltello ben affilato per ottenere una sottile striscia della buccia, evitando la parte bianca per non introdurre amarezza. Un tocco leggero di scorza sopra il bicchiere è sufficiente per aggiungere quell’aroma agrumato distintivo.

Varianti popolari del cocktail Vesper Martini

NomeDescrizioneGusto
James BondMetà gin sostituita con vodkaPiù morbido e leggero
Vesper LyndAggiunta di un’oliva verdePiù salato e leggermente erbaceo
Casino RoyaleAggiunta di sciroppo di limonePiù dolce e citrico
VespressoAggiunta di un doppio shot di espressoIntenso e amaro
Smoky VesperAggiunta di una goccia di scotch peatyAffumicato e speziato

Nota: le proporzioni e gli ingredienti possono variare a seconda della ricetta e delle preferenze personali.

Conclusioni

Il Vesper Martini, dal suo debutto nel romanzo “Casino Royale” del 1953, è divenuto molto più di un semplice drink: è un simbolo di stile e fascino. Questo cocktail, che porta il nome in onore di Vesper Lynd, è una perfetta fusione di gin, vodka e un pizzico di vermut, rappresentando un’epitome del martini cocktail classico. Preparare il Vesper è un’arte che richiede precisione e passione, permettendo a ogni appassionato di cocktail di trovare la propria versione preferita, sperimentando con diverse ricette e ingredienti, per una personalizzazione che va oltre la semplice ricetta.

Consigliato per te

Lascia un commento

*Utilizzando il presente modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

Amazon Affiliate Disclosure

Cocktailfanatico.it partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e riceviamo una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri link.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Accetto Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy