Home » Scopri la Ricetta Perfetta del Gin Fizz Cocktail

Scopri la Ricetta Perfetta del Gin Fizz Cocktail

Marco Molinari
Published: Last Updated on

Immaginatevi sotto il sole estivo, con un Gin Fizz frizzante e rinfrescante in mano: il simbolo dell’estate in un bicchiere. Oggi vi porteremo nel vivace universo dei Fizz, un cocktail a base di gin che ha conquistato i bar di tutto il mondo con la sua miscela di gin, succo di limone, zucchero, e soda.

Ma cosa rende il Gin Fizz così amato e come ha raggiunto l’apice della propria popolarità? Scoprite con noi la storia e i segreti di questo classico intramontabile, e imparate a preparare la versione perfetta del Gin Fizz per le vostre serate estive.

Fatti Chiavi

Fatto ChiaveDettaglio
ABV (Alcohol By Volume)Circa 6-12%
Paese di OrigineInghilterra
PresentazioneServito in un tumbler alto pieno di ghiaccio, decorato con una fetta di limone
Tipi di DrinkLong drink, cocktail a base di gin
Strumenti NecessariShaker, jigger (per misurare gli ingredienti), colino (se si usa l’albume)
Ingredienti PrincipaliGin, succo di limone, sciroppo di zucchero, soda water
StoriaRisale agli inizi del ventesimo secolo, popolarizzato da Jerry Thomas, noto anche come “il padre della mixologia americana”
VariantiTom Collins, Silver Fizz (con l’aggiunta di albume), John Collins (con l’uso di gin Old Tom)
Momento Ideale per il ServizioBevanda rinfrescante ideale per l’estate o come cocktail after dinner
Culturalmente AssociatoL’ammiraglio Nelson e la tradizione della Royal Navy di distribuire succo di lime ai marinai per prevenire lo scorbuto, da cui il soprannome “limey” per i marinai britannici.

Storia del Gin Fizz

Il Gin Fizz è uno dei cocktail più rinfrescanti e amati, con una storia che attraversa secoli di evoluzione della miscelazione. Dall’origine come semplice bevanda a base di gin e soda alla sua posizione attuale come icona della mixologia, la storia di questa bevanda si può dividere in diverse fasi.

Le Origini

Nato nel corso del XIX secolo, questo cocktail si inserisce nella famiglia più ampia dei Fizz, che comprende varie bevande caratterizzate dalla presenza di acqua gassata. L’idea di miscelare gin, succo di limone, sciroppo di zucchero e soda per creare una bevanda spumeggiante ed effervescente ha guadagnato popolarità in modo particolare negli Stati Uniti, diventando presto uno dei cocktail più antichi della storia della miscelazione.

L’Età d’Oro

Agli inizi del XX secolo, il drink raggiunse l’apice della propria popolarità, soprattutto durante il periodo del proibizionismo, quando la gente cercava modi creativi per mascherare il sapore spesso inferiore dell’alcool disponibile illegalmente. Il Ramos Gin Fizz, una variante inventata a New Orleans da Henry C. Ramos nel 1888, divenne particolarmente famoso per la sua ricca schiuma creata dall’aggiunta di albume d’uovo, crema di latte e, a volte, acqua di fiori di arancio.

Il Rinascimento Moderno

Oggi, il Gin Fizz mantiene la sua popolarità in bar e ristoranti di tutto il mondo, essendo riconosciuto come uno dei cocktail fondamentali nella lista ufficiale dei cocktail IBA (International Bartenders Association). La ricetta classica viene spesso rivisitata da baristi moderni che aggiungono ingredienti innovativi o utilizzano tecniche di miscelazione all’avanguardia per creare variazioni uniche che rendono omaggio alla ricetta originale, mantenendo il drink rilevante e amato da una nuova generazione di appassionati di cocktail.

Ingredienti del cocktail Gin Fizz 

Gin

Il gin è l’anima di questo cocktail, offrendo una base spiritosa che si fonde perfettamente con gli altri ingredienti. Per questa ricetta, è preferibile un gin di tipo dry, che contribuisce con le sue note botaniche a creare un equilibrio armonioso con l’acidità del limone e la dolcezza dello sciroppo.

Succo di Limone

Il succo di limone fresco aggiunge la giusta acidità e freschezza, creando un contrasto piacevole con la dolcezza dello sciroppo di zucchero. È fondamentale utilizzare limoni freschi per garantire che il gusto sia vivo e genuino.

Sciroppo di Zucchero

Lo sciroppo di zucchero bilancia l’acidità del succo di limone, aggiungendo dolcezza e corposità al drink. La sua consistenza permette di miscelarsi uniformemente con gli altri ingredienti, contribuendo alla perfetta armonia dei sapori.

Soda Water

L’aggiunta di soda water è ciò che dà al cocktail la sua caratteristica effervescenza e leggerezza. Questo ingrediente trasforma la bevanda in un rinfrescante long drink, ideale per le calde giornate estive o come aperitivo serale.

Cubetti di Ghiaccio

I cubetti di ghiaccio sono essenziali per raffreddare il cocktail senza diluirlo eccessivamente, mantenendo inalterata la sua intensità gustativa. L’uso di ghiaccio di alta qualità assicura una consistenza liscia e una temperatura ideale per gustare appieno la bevanda.

Ricetta del Gin Fizz

Porzioni: 1 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 50 calories 0 Grammi fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Dosi

  • Gin: 45 ml
  • Succo di limone: 30 ml
  • Sciroppo di zucchero semplice (1:1): 15 ml
  • Acqua frizzante: 60 ml (da aggiungere fino a riempire il bicchiere)

Istruzioni

  1. Per preparare un eccellente Gin Fizz, inizia riempiendo uno shaker con ghiaccio per raffreddarlo.
  2. Aggiungi 45 ml di gin, 30 ml di succo di limone appena spremuto e 15 ml di sciroppo di zucchero fatto in casa.
  3. Agita il tutto con vigore per 10-15 secondi, finché lo shaker non si fredda.
  4. Versa il mix filtrandolo in un bicchiere highball colmo di ghiaccio, già riempito con cubetti di ghiaccio freschi. Completa con 60 ml di acqua frizzante, aggiustando secondo il gusto.
  5. Infine, mescola dolcemente e decora con una fettina di limone fresco per un tocco finale perfetto.

Varianti popolari del cocktail Fizz

NomeDescrizioneGustoABV (%)
Gin TonicUn classico intramontabile che combina gin con acqua tonica.Rinfrescante e amaro10-15
Gin Lemon DrinkUna bevanda semplice con gin e succo di limone fresco.Acidulo e rinfrescante10-12
Tom CollinsParente stretto, ma servito con più soda e decorato con una fetta di limone.Dolce, acidulo e frizzante8-12
VesperCocktail elegante con gin, vodka e Lillet Blanc, reso famoso da James Bond.Forte e aromatico25-30
Gin SourUna versione acidula che utilizza succo di limone e sciroppo per dolcificare.Acidulo e dolce15-20
Dirty MartiniMartini classico con un tocco di salamoia di olive per una nota salata.Salato e complesso15-25

Conclusione

Il Gin Fizz è un cocktail semplice e senza tempo, celebrato per la sua spumosità unica e l’armonia tra dolce e acido. Grazie alla sua versatilità e alle infinite varianti, rappresenta la scelta ideale per qualsiasi momento. Per ottenere un Gin Fizz perfetto, è fondamentale selezionare ingredienti di alta qualità e trovare l’equilibrio giusto tra loro. Con dedizione e qualche esperimento, diventerai un maestro nella preparazione di questo drink elegante e raffinato.

Consigliato per te

Lascia un commento

*Utilizzando il presente modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

Amazon Affiliate Disclosure

Cocktailfanatico.it partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e riceviamo una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri link.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Accetto Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy