Home » Aperol Spritz: Come Preparare il Cocktail Aperitivo Perfetto

Aperol Spritz: Come Preparare il Cocktail Aperitivo Perfetto

Marco Molinari
Published: Last Updated on

Immagina un calice da vino colmo di ghiaccio, una generosa fetta di arancia e il colore arancione luminoso di un Aperol Spritz preparato alla perfezione. Questo aperitivo, con radici a Padova nel 1919, è una sinfonia di vino veneto, Aperol e seltz.

Ma quale è la ricetta spritz ideale? E come hanno fatto i soldati austriaci a influenzare la sua creazione? Scopri tutto questo e molto altro mentre esploriamo la storia, gli ingredienti e i segreti per preparare lo spritz ideale, sempre accompagnato dai consigli di esperti bartender.

Fatto ChiaveDettaglio
Grado Alcolico (ABV)11%
Paese d’OrigineItalia
PresentazioneServito freddo 
Tipo di BevandaAperitivo alcolico a base di prosecco
Ingredienti BaseAperol e soda
Occasione tipica di consumoBevanda estiva o per occasioni speciali

Storia dell’Aperol Spritz

L’origine: l’influenza austriaca e il verbo tedesco “spritzen”

Nel periodo del Regno Lombardo-Veneto, quando la regione veneta era sotto dominio austriaco, i soldati austriaci trovarono i vini locali troppo alcolici per il loro palato. Abituati a bevande meno forti, iniziarono a “spritzen”, ovvero “spruzzare”, i vini con acqua per allungare la bevuta, dando vita all’origine dell’aperitivo che oggi conosciamo. Il nome “spritz” deriva proprio dal verbo tedesco “spritzen”, che significa “spruzzare”.

L’evoluzione: l’arrivo dell’Aperol e la ricetta ufficiale

Alla fiera di Padova del 1919, i fratelli Barbieri presentarono al mondo la loro creazione: l’Aperol. Questo bitter dal colore arancione brillante e dalla gradazione alcolica moderata si è rivelato perfetto per la miscelazione. La ricetta dell’Aperol, infatti, è diventata la base per molti cocktail, tra cui il noto Aperol Spritz. La formula magica? Tre parti di prosecco, due parti di Aperol, e una spruzzata di acqua frizzante. Con l’aggiunta di un giro di soda e una fetta d’arancia, l’aperitivo ha iniziato a guadagnarsi la fama nel Triveneto e oltre.

Il riconoscimento globale e la moderna popolarità

Con il passare del tempo, grazie alla promozione del Gruppo Campari che ha acquisito l’Aperol negli anni ’90, l’Aperol Spritz ha iniziato a conquistare i cuori degli amanti dei cocktail in tutto il mondo. Riconosciuto ufficialmente come uno dei long drink più apprezzati, il suo bilanciamento di dosi e ingredienti lo rende l’aperitivo alcolico ideale da abbinare con stuzzichini e antipasti. Ogni barman degno di questo nome, durante il suo corso, apprende come preparare il perfetto Aperol Spritz, garantendo che ogni bicchiere servito sia una celebrazione dell’arte della miscelazione.

Per ulteriori approfondimenti sulla storia e l’evoluzione dell’Aperol Spritz, puoi consultare la pagina ufficiale di Wikipedia o altri siti di autorità sull’argomento. Brindiamo alla conoscenza e alla tradizione di questa bevanda iconica! 🥂

Ingredienti

IngredientoDiscrezione

Aperol
L'Aperol è un liquore amaro italiano ottenuto da una miscela segreta di erbe e frutta.

Prosecco
Il Prosecco è un vino spumante italiano ottenuto dal vitigno Glera. 

Acqua gassata
L'acqua gassata, o club soda, è un'acqua gassata che è stata infusa artificialmente con bicarbonato di sodio e solfato di potassio.
aperol spiritz cocktail ricetta

Aperol spritz ricetta originale

Porzioni: 1 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 162 calories 0 Grammi fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Dosi

  • Prosecco: 125 ml
  • Aperol: 60 ml
  • Acqua gassata: per rabboccare

Istruzioni

  1.  Versare il Prosecco in un bicchiere flute.
  2. Aggiungere l'Aperol. 
  3. Aggiungere l'acqua di soda. 
  4. Guarnire con una fetta d'arancia o un rametto di rosmarino.

Come bere e servire il cocktail Aperol Spiritz

  • L’Aperol Spiritz va servito in un bicchiere da vino. 
  • Può essere gustato come aperitivo o come drink pre-cena. 
  • Il cocktail può essere servito anche sotto forma di shot per un veloce aperitivo.

Variazioni popolari del cocktail Aperol Spiritz

Concluzione

l’Aperol Spritz non è solo un cocktail, ma un viaggio attraverso la storia e la cultura del nostro bel paese. Dall’influenza austriaca alle moderne terrazze estive, ha saputo conquistare i palati di tutto il mondo. Che sia un aperitivo al tramonto o un brindisi tra amici, ogni sorso è un omaggio alla sua ricca tradizione. Salute a tutti gli amanti dell’Aperol Spritz! 🥂

Consigliato per te

Lascia un commento

*Utilizzando il presente modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

Amazon Affiliate Disclosure

Cocktailfanatico.it partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e riceviamo una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri link.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Accetto Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy