Home » Ricetta Liquore alla Menta Piperita Fatto in Casa

Ricetta Liquore alla Menta Piperita Fatto in Casa

Marco Molinari
Published: Last Updated on

Se state cercando di preparare in casa un liquore alla menta che sia sia un digestivo che un delizioso fine pasto, avete trovato l’articolo giusto! Vi mostreremo come colare e imbottigliare un liquore fatto in casa, ricco di sapore e perfetto per ogni occasione.

In questo viaggio, imparerete a preparare il liquore alla menta, iniziando dalla scelta del tipo di menta, passando per la macerazione e la chiusura ermetica del barattolo, fino al momento in cui versate l’acqua e lo zucchero. Il nostro metodo passo-passo vi aiuterà a ottenere un liquore aromatico e fresco, ideale per rinfrescare le vostre serate!

Ingredienti del liquore alla menta fatto in casa

IngrediemtoDiscrezione

Vodka
Per il liquore alla menta è necessaria una vodka di buona qualità. Cercate una vodka prodotta al 100% con cereali o patate.

Foglie di menta
Per il liquore si possono usare foglie di menta fresche o secche. Se utilizzate la menta fresca, cercate foglie giovani e tenere. Le foglie più vecchie avranno perso parte del loro sapore.

Sciroppo semplice
Si tratta di zucchero e acqua bolliti insieme finché lo zucchero non si è sciolto. Potete trovare lo sciroppo semplice nella maggior parte dei negozi di alimentari, oppure potete prepararlo voi stessi.

Succo di limone
Aiuta a bilanciare la dolcezza dello sciroppo semplice e aggiunge un po' di asprezza al liquore.
liquore al menta

Ricetta di liquore alla menta

Porzioni: 15 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 100 calories 25 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Dosi

  • 1 litro di alcol (preferibilmente alcol etilico a 95°)
  • 500 g di zucchero
  • 500 ml di acqua
  • Scorza di mezzo limone (senza la parte bianca)
  • 40 foglioline di menta fresca (menta piperita o menta glaciale)

Istruzioni

  1. Preparate lo Sciroppo: In una pentola, mescolate 500 g di zucchero con 500 ml di acqua. Scaldate a fuoco medio finché lo zucchero si scioglie completamente. Aggiungete la scorza di mezzo limone e spegnete il fuoco. Lasciate raffreddare completamente.
  2. Lavate e Asciugate la Menta: Lavate accuratamente le foglioline di menta sotto l'acqua corrente, poi asciugatele delicatamente con un panno pulito.
  3. Macerazione: In un barattolo di vetro grande, mettete le foglie di menta. Versate sopra l'alcol e chiudete il barattolo con una chiusura ermetica.
  4. Riparo dalla Luce: Conservate il barattolo in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta, per 30 giorni. Durante questo tempo, agitate il barattolo ogni giorno per aiutare le foglie a rilasciare il loro aroma.
  5. Filtrazione: Trascorso il tempo di riposo, filtrate il liquore attraverso un colino a maglie fini per rimuovere tutte le foglie e residui.
  6. Aggiungere lo Sciroppo: Unite il liquore filtrato allo sciroppo di zucchero freddo. Mescolate bene.
  7. Imbottigliamento: Imbottigliate il liquore in una bottiglia di vetro, preferibilmente scura, per preservarne il colore e l'aroma. Conservate il liquore in luogo fresco e asciutto.
  8. Consumo: Il liquore alla menta è pronto per essere gustato come digestivo dopo i pasti, o utilizzato in varie ricette e cocktail.

Consigli utili per preparare un perfetto liquore alla menta

  • Qualità della Menta: Utilizzare foglie di menta fresche e aromatiche è fondamentale. La menta deve essere verde brillante e senza macchie.
  • Tempo di Macerazione: Non affrettate il processo di macerazione. I 30 giorni sono necessari per permettere all’alcol di estrarre tutti i sapori e gli oli essenziali della menta.
  • Luce e Temperatura: Conservare il barattolo al riparo dalla luce e in un luogo fresco durante la macerazione migliora il risultato finale.
  • Filtrazione: Assicuratevi di filtrare bene il liquore per evitare residui di foglie o altri elementi.
  • Equilibrio dei Sapori: Se necessario, aggiustate la quantità di zucchero o di menta secondo i vostri gusti, mantenendo l’equilibrio tra dolcezza e aromaticità.

Esperienza Personale: Dall’esperienza diretta, preparare il liquore alla menta in casa è un processo semplice ma che richiede pazienza. La soddisfazione nel gustare un liquore fatto con le proprie mani, con quel perfetto equilibrio tra la freschezza della menta e la dolcezza dello zucchero, rende ogni passo di questo processo degno di essere compiuto. Il momento in cui si apre la bottiglia, lasciando diffondere nell’aria quel profumo fresco e profumato di menta, conferma che l’attesa di 30 giorni è stata ben ripagata.

Altre ricette del liquore alla menta

  • Menta al cioccolato: Questa variante si ottiene aggiungendo estratto di cioccolato o cacao in polvere all’infusione di vodka. È delizioso servito con ghiaccio o nei cocktail.
  • Menta piperita: È un gusto classico, perfetto per le feste. Si può ottenere aggiungendo alla vodka l’estratto di menta piperita o mettendo in infusione nella vodka le foglie fresche di menta piperita.
  • Menta alla vaniglia: Per questa variante, aggiungere l’estratto o i semi di vaniglia all’infusione di vodka. È ottimo servito liscio o sul gelato.
  • Menta al caffè: Questo liquore si ottiene mettendo in infusione i chicchi di caffè nella vodka insieme alle foglie di menta. È delizioso nei cocktail o servito con ghiaccio.
  • Menta al limone: Questa variante rinfrescante si ottiene aggiungendo la scorza di limone all’infusione di vodka. È perfetto nei cocktail estivi o mescolato con acqua frizzante per uno spritz rinfrescante.

Marche Popolari di Liquore alla Menta

NomeDescrizioneGradazione Alcolica
De Kuyper Crème de Menthe VerdeUn liquore olandese brillante e vivace con un gusto dolce di menta.24%
Marie Brizard Crème de Menthe VerteLiquore francese realizzato con l’olio di piante di menta piperita.25%
Bols Peppermint GreenLiquore olandese famoso per il suo colore verde intenso e brillante.24%
Giffard Menthe-PastilleLiquore francese realizzato a partire dalla fine del 19° secolo.24%
Tempus Fugit Spirits Crème de MentheUn liquore premium prodotto negli Stati Uniti.28%

Come bere e servire il liquore alla menta

  • Servirlo liscio in piccoli bicchieri dopo cena.
  • Mescolatelo con acqua frizzante per uno spritz rinfrescante.
  • Aggiungetelo al caffè o al tè per un tocco di menta.
  • Usatelo nei cocktail come il Mint Julep o il Mojito.

Conclusione

In conclusione, l’arte di preparare il liquore alla menta in casa è un processo che richiede tempo e dedizione, ma offre in cambio un prodotto finale di qualità superiore. La soddisfazione di gustare un liquore fatto con le proprie mani, dove ogni dettaglio – dalla scelta delle foglie di menta all’equilibrio perfetto tra acqua e zucchero – è stato curato con attenzione, è impareggiabile.

Il liquore alla menta è un digestivo fresco e aromatico, perfetto per concludere un pasto in bellezza o per aggiungere un tocco speciale alle vostre ricette preferite. Ricordate, il segreto sta nel lasciar macerare le foglie accuratamente per almeno un mese, garantendo così un sapore ricco e profondo.

Consigliato per te

Lascia un commento

*Utilizzando il presente modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

Amazon Affiliate Disclosure

Cocktailfanatico.it partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e riceviamo una commissione sugli acquisti effettuati tramite i nostri link.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Con l'utilizzo del nostro sito accetti i cookie. Accetto Maggiori informazioni

Privacy & Cookies Policy